FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Donnavventura: le isole thailandesi nel Mar delle Andamane

Il sud del Paese offre una natura selvaggia un mare dal colore intenso e un fascino esotico

Il team di Donnavventura lascia Bangkok e si dirige verso il sud della Thailandia alla scoperta delle più affascinanti isole nel mar delle Andamane.

Dopo la brulicante vita della capitale, arrivare al sud del paese regala nuove emozioni: il paesaggio cambia, come cambiano i volti delle persone che lo abitano. Ci si immerge nella natura più selvaggia, nelle acque le cui sfumature variano dal blu intenso al verde smeraldo e negli angoli più suggestivi di questo territorio ricco di contrasti e dal fascino esotico.

Lembi di sabbia bianchissima naturalmente riparati da foreste di mangrovie che lasciano filtrale i raggi del sole e al tempo stesso rappresentano un buon riparo durante le ore più calde della giornata. Numerose sono le aree naturali protette, vere e proprie oasi naturali, dove poter godere della bellezza del luogo rispettando il suo equilibrio ambientale.

Durante la navigazione è incredibile ammirare le maestose pareti di roccia ricoperte da una fitta vegetazione, minuscole isole vergini, grotte e spiagge di palme e sabbia finissima e candida. Bamboo Island e Chicken Island nella provincia di Krabi sono le destinazioni perfette per chi cerca tranquillità e uno scenario da sogno. Un vero e proprio paradiso nel quale godere a pieno dell’autentica bellezza di questa terra, così amata dai viaggiatori eppure ancora così intatta.

Lo stuolo di long tail boat, le tradizionali imbarcazioni di legno thailandesi usate dai pescatori, colorano e caratterizzano il porticciolo di Ao Nang, e sono sicuramente uno dei simboli di questo paese.
La visita dell’isola continua con un trasferimento nell’entroterra di Krabi, precisamente a Khlong Thom, per una giornata all’insegna del benessere al Wareerak Hot spring Retreat: un angolo di pace immerso nella natura dove tra vasche di acqua calda termale e massaggi con oli essenziali, si scopre una delle più significative e antiche tradizioni della Thailandia.

Nei mesi autunnali in questa parte della costa può capitare di imbattersi in brevi temporali, ciò non diminuisce il fascino di questi luoghi, e anzi, è un utile incentivo per visitare aree sconosciute in sella alla mountain bike!
Nella baia Phang Nga si trova l’arcipelago di Koh Yao, costituito da 44 isole equidistanti da Phuket e Krabi; Koh Yao Noi è l’isola principale e attrae per il suo paesaggio variegato con foreste di mangrovie che fiancheggiano la costa occidentale, lunghissime spiagge di sabbia bianca, e piccoli e modesti villaggi nell’entroterra.

La destinazione più conosciuta e amata dai viaggiatori è Phi Phi Island, scelta come location per “The Island” il film interpretato da Leonardo Di Caprio e ambientato proprio nelle acque cristalline di questo arcipelago; Costituito da sei minuscole isole è un susseguirsi di spiagge deserte e baie nascoste. Il fenomeno della bassa marea non fa che accrescere la meraviglia di questo luogo, permettendo di passeggiare sulla infinita distesa di sabbia soffice e ammirando i magici colori di questa affascinante parte della Thailandia.

Le isole thailandesi nel Mar delle Andamane

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali