FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Eliana Michelazzo su Pamela Prati: “Non credo sia solo una vittima”

A “Live - Non è la d’Urso” la video intervista alla manager dell’agenzia Aicos che parla anche del suo compagno "fantasma"

"Non credo che Pamela sia solo una vittima è anche carnefice della vicenda". Così Eliana Michelazzo, ex manager della Prati, commenta la vicenda durante un'intervista rilasciata ai microfoni di "Live - Non è la d'Urso", lo scorso 18 marzo. Per l'agente la showgirl inizialmente era ignara della questione, ma poi dopo è diventata complice della presunta truffa.

Durante la lunga intervista, mandata in onda nell'ultima puntata del programma serale di Barbara d'Urso, la Michelazzo ha anche parlato del suo partner "fantasma" Simone Coppi e ha confermato: "Mi sono innamorata di una persona che non c'è". Per dieci anni la donna ha avuto una relazione prettamente virtuale. "Non l'ho mai visto perchè mi ha detto di essere un magistrato sotto scorta - racconta l'ex manager della Prati che aggiunge - mi sentivo sposata perché mi scriveva cose bellissime. Era il sogno di ogni donna".

Sui bambini adottivi di Pamela Prati, Eliana Michelazzo racconta di aver visto solo un di loro. "L'ho visto una sola volta per mezz'ora". Ma quando il giornalista le chiede se ha mai nutrito qualche dubbio sulla vicenda dice: "Il bambino è italo-spagnolo, ma parla in romanesco e tifa Lazio".