FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Barbara d’Urso: “Corona mi chiederà scusa e non parlerà dell’Isola”

La padrona di casa apre lo studio di “Non è la d’Urso” e racconta a Tgcom24 il nuovo programma che parte stasera in prime time su Canale 5

Barbara d’Urso: “Corona mi chiederà scusa e non parlerà dell’Isola”

Mancano poche ore all'inizio di "Non è la d'Urso" che parte stasera in prime time su Canale 5 e la padrona di casa apre a Tgcom24 le porte dello studio. Camicia e tuta da ginnastica, Barbara d'Urso è instancabile, dopo la diretta di "Pomeriggio Cinque" è pronta per le prove e seduta a terra ci racconta: "Fabrizio Corona non parlerà dell'Isola, sogno Maria De Filippi ospite".

Anche se il pavimento è coperto dalla moquette e le luci sono spente, si intuisce che lo studio, a forma di arena, sarà molto luminoso. Come ci conferma Barbara: "Si illumina tutto, dal palco ai lampadari... mi illumino anche io, come sapete", ironizza. E poi anticipa: "Durante le interviste, a un certo punto, entreranno in studio delle sfere. Dentro queste sfere ci saranno delle persone che l'ospite non potrà vedere, ma i telespettatori da casa sì. Dentro le sfere ci saranno delle persone che sono in relazione con l'ospite e che chiederanno di intervenire. Il pubblico a casa avrà un ruolo di rilievo grazie al “Live Sentiment”, un meccanismo inedito per esprimere il gradimento sulle storie raccontate attraverso il sito e l’app di Mediaset Play".

Oltre ai nomi già annunciati - Al Bano fresco di polemica con l'Ucraina con Loredana LeccisoHeather Parisi con i figli e il fratello di Megan Markle - la d'Urso non vuole anticipare gli altri ospiti. "Non sappiamo ancora chi saranno gli ospiti della seconda puntata, certo se dovessi sognare direi il nome di Maria De Filippi, magari, mentre più in là è possibile che in studio ci siano anche politici, hanno piacere a fare un passaggio da noi", spiega.

Barbara parla, eccome, invece di Fabrizio Corona: "Già da parecchio tempo, in vari modi, Corona ha tentato di chiedermi scusa. Quando è uscito di galera sono accadute delle cose, una poco carina nei confronti di mio figlio, per cui avevo deciso che per me non esisteva più. Mi sono occupata di Corona solo quando c'erano notizie legate strettamente alla cronaca. Lui ultimamente ha deciso di chiedermi scusa e l'ha fatto attraverso il Corriere della Sera. Nel momento in cui si è palesata la richiesta in qualche modo si è deciso che venisse e io ho chiaramente chiesto che mi venissero fatte le stesse scuse in televisione perché in televisione sono stata offesa da lui. Per altro Corona sa perfettamente che non viene qui per essere incensato, sa che nelle sfere ci saranno delle persone che non condividono i suoi stili di vita. Non parlerò dell'Isola perché l'argomento è esaurito, io non c'entro niente. L'azienda ha preso una decisione ben definita". E se non dovesse chiedere scusa come ha fatto intuire sui social? "In genere è di parola, vedremo...".

Il nuovo programma "di parola" non si sa ancora esattamente quanto durerà: "Non ho potuto fare biglietti per le vacanze perché, ripeto, questo è un esperimento".

"Non è la dʼUrso" al via, ecco lo studio

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE