FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Villa Ada - Roma incontra il mondo", da Riccardo Sinigallia a Myss Keta per la 26esima edizione

Dal 18 giugno al 5 agosto la manifestazione animerà le notti romane con 49 giorni di concerti senza sosta

"Villa Ada - Roma incontra il mondo", da Riccardo Sinigallia a Myss Keta per la 26esima edizione

"Nulla si sa, tutto s’immagina": con questa doppia citazione, che rimanda all’immaginario di Federico Fellini e Fernando Pessoa, che "Villa Ada - Roma incontra il mondo" dà il via alla sua XXVI edizione all’interno del programma dell'Estate Romana. Dal 18 giugno al 5 agosto si susseguono senza pausa quarantanove giorni di programmazione nei due palchi della suggestiva cornice di Villa Ada. Ad aprire la manifestazione, gli statunitensi Groundation, nel nome del reggae. Tra i protagonisti dell'edizione Myss Keta, Nada accompagnata dall’Orchestra dei braccianti (per la Giornata internazionale del migrante e del rifugiato), Riccardo Sinigallia, Tre allegri ragazzi morti, la superband capitolina Orchestraccia, I hate my village, Giovanni Lindo Ferretti, dEUS, Calexico e Iron & Wine, James Senese Napoli Centrale.

Ecco il cartellone:

18 giugno GROUNDATION (USA)
19 giugno M¥SS KETA (ITA)
20 giugno GIORNATA DEL MIGRANTE E DEL RIFUGIATO con NADA e ORCHESTRA DEI BRACCIANTI (ITA)
21 giugno RICCARDO SINIGALLIA (ITA)
22 giugno GIUDA + WINSTONS (ITA)
23 giugno INTO THE WILD NIGHT show (ITA)
24 giugno TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI + LUCIO LEONI (ITA)
25 giugno EUGENIO IN VIA DI GIOIA (ITA)
26 giugno GIOVANNI TRUPPI (ITA)
27 giugno MODENA CITY RAMBLERS (ITA)
28 giugno ORCHESTRACCIA (ITA)
29 giugno CARO FABER – ROMA CANTA DE ANDRÈ (ITA)
30 giugno CARO LUCIO – ROMA CANTA BATTISTI (ITA)
1 luglio GIOVANNI LINDO FERRETTI (ITA)
2 luglio I HATE MY VILLAGE + ZU (ITA)
3 luglio TINARIWEN (MALI)
4 luglio LA RAPPRESENTANTE DI LISTA (ITA) + MÒN (ITA)
5 luglio OTTO OHM (ITA) 6 luglio BANDABARDÒ (ITA)
7 luglio MASSIMO VOLUME + GIARDINI DI MIRÒ(ITA)
8 luglio GARBAGE (USA) 9 luglio dEUS (BELGIO)
10 luglio GIORGIO POI (ITA) 11 luglio HOOVERPHONIC (BELGIO)
12 luglio GOD IS AN ASTRONAUT + MONO (IRLANDA)
13 luglio CARAVAN PALACE (FRANCIA)
14 luglio CANOVA + FULMINACCI (ITA)
15 luglio NOUVELLE VAGUE(FRANCIA)
16 luglio “MENTRE RUBAVO LA VITA” GIOVANNI NUTI E MONICA GUERRITORE CANTANO ALDA MERINI
17 luglio RIVAL SONS (USA)
18 luglio MADELEINE PEYROUX (USA)
19 luglio NEW YORK SKA JAZZ ENSEMBLE (USA)
20 luglio COMA_COSE (ITA)
21 luglio DATA IN AGGIORNAMENTO
22 luglio THE LIBERATION PROJECT (RSA) 23 luglio CLAVDIO (ITA)
24 luglio CALEXICO + IRON WINE (USA)
25 luglio FAST ANIMALS AND SLOW KIDS (ITA)
26 luglio GRUPO COMPAY SEGUNDO DE BUENA VISTA SOCIAL CLUB (CUBA)
27 luglio QUASI//FINLEY (USA//ITA)
28 luglio NU GUINEA (ITA)
29 luglio LATTE E I SUOI DERIVATI (ITA)
30 luglio JAMES SENESE NAPOLI CENTRALE (ITA)
31 luglio BOHEMIAN SIMPHONY – THE QUEEN ORCHESTRA (ITA)
1 agosto EASY STAR ALL-STARS (GIAMAICA/USA)

La manifestazione è una finestra sul mondo dedicata ai grandi temi di attualità e costruita attorno a tre fili conduttori: pace, multiculturalità e sostenibilità ambientale. Eclettica e trasversale, ribadisce la voglia di dare ascolto a ogni voce e presenta una programmazione artistica capace di alternare ai grandi nomi internazionali i più accreditati artisti italiani e le voci più fresche che hanno saputo raccontare – a volte con ironia, altre con profonda lucidità – la frammentazione di questo tempo.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali