FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Renato Zero si trasforma in "Zerovskij... solo per amore"

Unʼorchestra da 61 elementi, 30 coristi e sette attori per un ambizioso progetto, che consacra 50 anni di carriera del cantautore

Si intitola "Zerovskij... solo per amore" il nuovo spettacolo firmato Renato Zero. Un'orchestra da 61 elementi, 30 coristi e sette attori, il massiccio dispiegamento di forze che il cantautore capitolino schiererà sui palcoscenici di alcuni dei teatri più prestigiosi d'Italia a partire dal primo luglio. Un progetto ambiziosi di "teatro totale" che mette insieme musica alta, prosa e cultura pop e che consacra 50 anni di carriera del nostro artista più rappresentativo e più illuminato.

Incorniciata da una grande orchestra e un sontuoso coro, una stazione improbabile, diretta da un misterioso Zerovskij (Renato Zero) si accenderà sotto gli occhi degli spettatori e vedrà transitare Amore, Odio, Tempo, Morte e Vita non più come astratti concetti ma finalmente umanizzati, pronti al confronto amaro, ironico, tenero e spietato, con i due viaggiatori di sempre, Adamo ed Eva. Realtà? Surrealtà? Iperrealtà? Sarà Zerovskij ad illuminarci tra grandi successi e tanti brani inediti, magiche luci e straordinari effetti speciali, confessioni, sentimenti e rivelazioni che appartengono alla natura più profonda di ognuno di noi. Un'operazione artistica e sociale che intende illuminare tante risorse del nostro Paese sempre più delegittimato nei suoi pilastri fondanti: l'arte e la cultura.
Renato Zero pubblicherà a maggio un nuovo album di inediti, sempre intitolato "Zerovskij"

Queste tutte le date ad ora confermate:
1, 2, 4, 5 e 6 luglio a Il Centrale Live - Foro Italico di Roma
29 luglio al Teatro del silenzio di Lajatico (PI)
1 e 2 settembre all’Arena di Verona
7 e 9 settembre al Teatro Antico di Taormina

Renato Zero, ZEROVSKIJ… per amore

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE