FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Pino Daniele, Napoli lo ricorda a due anni dalla scomparsa

Tante iniziative si moltiplicano per commemorare uno dei poeti della canzone italiana venuto a mancare nella notte del 4 gennaio 2015

Pino Daniele, Napoli lo ricorda a due anni dalla scomparsa

A due anni dalla scomparsa di Pino Daniele, l'affetto di Napoli per lui è più vivo che mai. Sono molti gli appuntamenti in programma per ricordare il cantautore scomparso. Si parte con il ritorno della chitarra Paradise, copia di quella celebre, sulla facciata dell'edificio dove è cresciuto l'artista. Poi flash mob con i fan che intoneranno "Terra mia", fino a un "Silent Party" in Piazza Plebiscito con in cuffia i suoi brani più amati.

Tra le iniziative si segnala l'apertura speciale gratuita per tutta la giornata del Museo della Pace MAMT che dedica un piano a Pino Daniele con oggetti personali, video, registrazioni, strumenti. Durante la mattina allo storico bar Gambrinus di Napoli saranno distribuiti gratuitamente alcune centinaia di Pinuccio, il dolce creato lo scorso anno per ricordare l’artista napoletano. Alla sera un gruppo di fan ricorderà l’artista con il pianista Vincenzo Danise all’ingresso del Borgo Marinari, davanti al Castel dell’Ovo. E sono solo alcune delle iniziative che grazie ai social si moltiplicano in queste ore coinvolgendo locali e punti di ritrovo.

Intanto sul suo profilo Instagram arriva la dedica della figlia, Sara, con un post commovente accompagnato da una foto di lei da piccola con il papà: "Hai scritto per me "Sara non piangere", in cui mi dici di guardare il cielo ed inseguire un sogno vero, ma sono due anni ormai che l'unica cosa che cerco guardando il cielo sei tu. A me in realtà sembra un incubo da cui non riesco a risvegliarmi, ancora spero di entrare in casa e sentire la chitarra suonare, oppure aprire la porta e vedere te che sorridendo mi dici che era solo un brutto scherzo. Però sai, penso sia arrivato il momento di spegnere l'immaginazione e realizzare che non torni più. Proverò a cantare assieme agli altri, camminare per il lungomare che tanto adoravi , e vederti in giro per i vicoli. Sarai sempre per noi, l'ultima nota di una canzone che non doveva finire ma suonare in eterno. Ti amo infinitamente".
Ricordo affidato ai social anche per l'ex moglie Fabiola Sciabbarrasi, con una vecchia foto di loro due insieme e il messaggio: "4 Gennaio 2015-4 Gennaio 2017. Ti manderò un bacio con il vento e so che lo sentirai, ti volterai senza vedermi ma io sarò lì (Pablo Neruda). Sei sempre con noi".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE