FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Paura per Al Bano, ricoverato dopo un malore

Il cantante si è sentito male domenica. Dalla notte è in ospedale a Lecce dove è in osservazione: potrebbe essere dimesso tra 4-5 giorni

Paura per Al Bano, ricoverato dopo un malore

Nella serata di domenica, dopo un'esibizione a Porto Sant'Elpidio, nelle Marche, Al Bano ha avuto un malore. Prima è stato accompagnato al Policlinico di Bari e successivamente è stato portato al "Vito Fazzi" di Lecce. "Ha avuto un'ischemia, sta recuperando", ha dichiarato Loredana Lecciso. Il bollettino medico afferma che "ha conservato integre le funzioni cognitive ed è in fase di netto miglioramento. Nei prossimi tre giorni resterà in osservazione".

Poco dopo il ricovero a Bari, Al Bano era stato raggiunto dalla compagna. Nella notte la decisione di lasciare l'ospedale per trasferirsi in Salento nella struttura di Lecce. Il cantante si trova nella Stroke Unit, il reparto di neurologia specializzato nella cura dell'ictus.

"I medici in queste ore hanno valutato attentamente le condizioni del paziente e hanno proceduto ad una serie di esami di routine per definirne lo stato generale di salute, che viene costantemente monitorato. In ultimo, si è proceduto ad una risonanza dell'encefalo". Sempre secondo il bollettino medico diramato dal primario di Neurologia Giorgio Trianni e dal responsabile della Stroke Unit Leonardo Barbarini i giorni in cui il cantane di Cellino rimarrà in osservazione sono il "tempo idoneo per rivalutare le sue condizioni e il decorso del malore, che al momento è in fase di netto miglioramento. Il cantante, sempre di buon umore, ha manifestato la volontà di riprendere prima possibile la sua attività canora".

I medici: "Dimesso tra 4-5 giorni" - "Quando potrebbe essere dimesso? Se le cose vanno come stanno andando penso in 4-5 giorni, massimo una settimana. Tre giorni sono di riposo assoluto anche se lui continua a dirmi che vuole cantare il 24 marzo". Lo ha detto ai microfoni di "Pomeriggio Cinque" Giorgio Trianni, primario di Neurologia dell'ospedale Vito Fazzi di Lecce. E Loredana? "La Lecciso è arrivata subito, lo segue da vicino".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE