FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Liam Neeson: "Lo scandalo sulle molestie sessuali ha scatenato la caccia alle streghe"

Il divo di Hollywood difende Dustin Hoffman e Garrison Keillor

Liam Neeson: "Lo scandalo sulle molestie sessuali ha scatenato la caccia alle streghe"

Ospite in un programma televisivo in Irlanda, l'attore Liam Neeson afferma che lo scandalo delle molestie sessuali su Hollywood ha scatenato "un po' una caccia alle streghe". Interrogato sulla questione dell'emittente irlandese RTE in cui presentatore e scrittore radiofonico americano Garrison Keillor è stato licenziato dalla Minnesota Public Radio per una accusa di "comportamento inappropriato", Neeson ha detto: "C'è gente famosa che viene improvvisamente accusata di toccare il ginocchio di una ragazza o qualcosa del genere e all'improvviso viene licenziata. Neeson inoltre non condivide le accuse di cattiva condotta sessuale nei confronti di Dustin Hoffman.

Ospite del "The Late Late Show" in Irlanda, Neeson ha detto al conduttore Ryan Tubridy che le reazioni contro alcuni uomini accusati di cattiva condotta sono state troppo severe. "C'è un po' di caccia alle streghe", ha dichiarato l'attore. "Ci sono alcune persone, personaggi famosi, che vengono improvvisamente accusati di toccare il ginocchio di una ragazza o qualcosa del genere e improvvisamente vengono allontanati dai loro programmi o progetti." Il divo ha citato come esempio l'ex conduttore "Prairie Home Companion" Garrison Keillor, a cui hanno tolto il suo programma e licenziato dalla Minnesota Public Radio dopo essere stato accusato di aver toccato una donna in modo inappropriato. Per quel che ha capito l'attore, Keillor toccò la schiena nuda delle donne mentre la consolava. "Immediatamente tolse la mano e si scusò" e, nonostante le rassicurazioni della donna, il suo avvocato contattò subito i suoi datori di lavoro.

Quando Turbridy ha menzionato Dustin Hoffman, Neeson non ha preso una vera posizione offrendo una spiegazione un po' confusa per le accuse contro il collega. Kathryn Rossetter, che ha recitato insieme a Hoffman nel revival di "Death of a Salesman" nel 1984 e nel film TV del 1985, ha detto che Hoffman l'ha ripetutamente sfiorata in modo inappropriato, le ha stretto il seno mentre posavano per le foto e una volta le ha tirato su costume per esporre il suo seno all'equipaggio. "Quando stai facendo una commedia e sei con la tua famiglia - altri attori, tecnici - fai cose stupide", ha specificato Neeson aggiungendo che lui non ha mai fatto cose simili.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE