FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

I Puffi "ritrovano" Cristina DʼAvena: la sigla del nuovo film è sua

Il brano si intitola "Noi Puffi Siam Così", ed è un brano nuovo di zecca che cita quello storico pubblicato 35 anni fa

I Puffi "ritrovano" Cristina D'Avena: la sigla del nuovo film è sua

Tornano i Puffi e si ricompone il binomio di successo con Cristina D'Avena. Si intitola "Noi Puffi Siam Così" il titolo della nuova sigla cantata dalla D'Avena ne "I Puffi : Viaggio nella foresta segreta", il nuovo film in uscita il 6 aprile. L'artista bolognese è anche la voce di un personaggio segreto mai apparso nei precedenti film. La nuova canzone richiama nel titolo il “tormentone" della storica sigla del 1982.

Il brano rimase in classifica per otto settimane vendendo 500.000 copie e raggiungendo la sesta posizione. A distanza di 35 anni, "Noi Puffi Siam Così" è l'undicesima sigla interpretata da Cristina D’Avena e dedicata agli ometti blu.

"I Puffi : Viaggio nella foresta segreta", lungometraggio completamente animato, è il terzo film dedicato alle celebri creature nate dalla penna di Peyo. E' stato iretto da Kelly Asbury, e nella sua versione originale il film presenta le voci di Demi Lovato e Joe Manganiello.

A tutto questo si collega anche un aspetto nobile. Cristina D'Avena supporta infatti "Piccoli Puffi, grandi Obiettivi", la campagna lanciata congiuntamente da ONU, UNICEF e Fondazione delle Nazioni Unite a sostegno dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile stipulati nel 2015 dai 193 paesi membri delle Nazioni Unite. La campagna culmina proprio oggi, 20 marzo, durante la Giornata internazionale della Felicità, con una cerimonia nel quartier generale dell'ONU a New York.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE