FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Serata di beneficenza con un tributo a Bowie di Andy dei Bluvertigo

Un tributo a David Bowie fatto da un artista che ne conosce a fondo lʼopera come Andy dei Bluvertigo. E in più per una buona causa. Mercoledì 22 maggio, al teatro Manzoni di Monza, alle 21 va in scena "Tributo a David Bowie", un concerto a sostegno dei progetti de la cooperativa sociale La Meridiana in particolare in favore dellʼHospice San Pietro e del Paese Ritrovato. Unʼiniziativa promossa da “Qui Donna SiCura”.

 Questa volta è Andy a scendere in campo, anzi a mettere a disposizione dell’Hospice San Pietro e del Paese Ritrovato i propri talenti artistici. Con un tributo del tutto originale al grande David Bowie, il tastierista e sassofonista dei Bluvertigo si esibirà al Teatro Manzoni di Monza mercoledì 22 maggio dalle ore 21. "Interpretare il repertorio di David Bowie non può e non deve essere mera riproduzione, seppur tecnicamente perfetta: deve uscire dall’anima. Ecco, con questo spirito – illustra Andy - letteralmente intriso, quasi posseduto da quello del Duca Bianco, che interpreterò il mitico David Bowie".

"Riteniamo utile e importante – afferma Mariuccia Corbetta Vice Presidente dell’Associazione Qui Donna siCura - sostenere lʼHospice San Pietro in quanto struttura di eccellenza del nostro territorio. LʼHospice ci aiuta a riflettere sul senso della vita e sullʼaccompagnamento finale dellʼesistenza, uno stimolo per prendersi cura del nostro esistere, del nostro corpo e della nostra persona. Valori che sono alla base della mission della nostra associazione". "Il Paese Ritrovato", villaggio per persone con Alzheimer è un luogo nato per fare la differenza. Eʼ organizzato come un piccolo paese, dove le persone conducono una vita normale, sentendosi come a casa e ricevendo nel contempo le attenzioni necessarie.

Serata di beneficenza con un tributo a Bowie di Andy dei Bluvertigo

Un tributo a David Bowie fatto da un artista che ne conosce a fondo l'opera come Andy dei Bluvertigo. E in più per una buona causa. Mercoledì 22 maggio, al teatro Manzoni di Monza, alle 21 va in scena "Tributo a David Bowie", un concerto a sostegno dei progetti de la cooperativa sociale La Meridiana in particolare in favore dell'Hospice San Pietro e del Paese Ritrovato. Un'iniziativa promossa da “Qui Donna SiCura”.

 Questa volta è Andy a scendere in campo, anzi a mettere a disposizione dell’Hospice San Pietro e del Paese Ritrovato i propri talenti artistici. Con un tributo del tutto originale al grande David Bowie, il tastierista e sassofonista dei Bluvertigo si esibirà al Teatro Manzoni di Monza mercoledì 22 maggio dalle ore 21. "Interpretare il repertorio di David Bowie non può e non deve essere mera riproduzione, seppur tecnicamente perfetta: deve uscire dall’anima. Ecco, con questo spirito – illustra Andy - letteralmente intriso, quasi posseduto da quello del Duca Bianco, che interpreterò il mitico David Bowie".

"Riteniamo utile e importante – afferma Mariuccia Corbetta Vice Presidente dell’Associazione Qui Donna siCura - sostenere l'Hospice San Pietro in quanto struttura di eccellenza del nostro territorio. L'Hospice ci aiuta a riflettere sul senso della vita e sull'accompagnamento finale dell'esistenza, uno stimolo per prendersi cura del nostro esistere, del nostro corpo e della nostra persona. Valori che sono alla base della mission della nostra associazione". "Il Paese Ritrovato", villaggio per persone con Alzheimer è un luogo nato per fare la differenza. E' organizzato come un piccolo paese, dove le persone conducono una vita normale, sentendosi come a casa e ricevendo nel contempo le attenzioni necessarie.