FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Andrea Bocelli è una star con un patrimonio di oltre 35 milioni di euro

Il tenore toscano deve la sua ricchezza non solo alla musica: le sue attività in Italia vanno dal commercio al turismo

Andrea Bocelli è una star con un patrimonio di oltre 35 milioni di euro

Con l'ultimo album "Sì", Andrea Bocelli ha conquistato il primo posto nella classifica degli album più venduti negli Usa e nel Regno Unito. Nessun italiano era mai riuscito prima. In 25 anni di carriera il tenore ha venduto 85 milioni di dischi e, secondo il portale Celebrity Networth, vanta un patrimonio da 40 milioni di dollari non solo proveniente dalla musica: le sue attività infatti spaziano dal commercio al turismo...

Il riconoscimento internazionale per l'ultimo lavoro è arrivato appena dopo che Andrea ha festeggiato i 60 anni. Bocelli è ad oggi un artista internazionale con una stella sulla Walk of Fame, ha tenuto un concerto a Central Park davanti a 75mila persone, è stato chiamato alle cerimonie inaugurali di Olimpiadi e Mondiali di calcio e si è esibito davanti a presidenti, famiglie reali e pontefici.

Ma la musica, secondo quanto scrive "Il Sole 24 Ore", non è l'unico elemento che incide sul suo patrimonio milionario. Sono riconducibili al tenore italiano ben 13 soggetti imprenditoriali, partendo dalla holding Anchise, tra attività immobiliari, commerciali, fino alla gestione di stabilimenti balneari: il giro d'affari annuo si aggira sui 4,5 milioni di euro. E parte di questi ricavi provengono dalla Almud Edizioni Musicali Srl (nel 2016 ha realizzato 2,3 milioni di fatturato).

La voce di "Con te partirò" è anche molto attivo nel sociale. Dal 2011 la sua Fondazione gestisce progetti in giro per il mondo, e solo nel 2017 ha raccolto 6 milioni, erogandone oltre 4 milioni per raggiungere oltre 650mila beneficiari.

Per ultimo, il successo del disco "Sì" è il risultato di un lavoro di tre anni. Secondo quanto dichiarato da Filippo Sugar, presidente dell'etichetta Sugar Music: "L'idea era tornare a un disco di inediti di Bocelli in sintonia con l'epoca dello streaming". E così stato, essendo nato sotto la produzione del leggendario Bob Ezrin (già con Lou Reed e Pink Floyd, tra gli altri) e con duetti eccezionali con le stelle pop mondiali come Ed Sheeran e Dua Lipa. In attesa del tour, che prenderà il via a fine novembre dalle grandi arene americane.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali