FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Salvini, visita negli Usa con gaffe: scambia Washington con Philadelphia

Allʼinterno del Lincoln Memorial il vicepremier leghista commenta: "Una volta ho visitato la scalinata di Rocky". E lʼambasciatore italiano negli Stati Uniti lo corregge

La visita lampo del vicepremier Matteo Salvini al Lincoln Memorial, nel corso del suo viaggio di Stato negli Usa, è stata condita da una gaffe prontamente corretta dall'ambasciatore italiano negli Stati Uniti Armando Varricchio. "Una volta a Washington andammo alla scalinata di Rocky", commenta Salvini al termine del tour all'interno del monumento costruito in onore di Abraham Lincoln. Subito, e non senza un leggero imbarazzo, arriva la correzione del diplomatico italiano: "Sì, certo, certo, a Philadelphia".

Il veloce scambio di battute è andato in diretta su Facebook sulla pagina del ministro dell'Interno; l'inaspettato siparietto è stato, poi, diffuso da altri utenti sui social network.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali