FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Max Biaggi: "Ora penso ai figli, basta situazioni superflue"

Inés Angelica e Leon Alexander vengono al primo posto nella vita dellʼex motociclista

Max Biaggi: "Ora penso ai figli, basta situazioni superflue"

Non c'è nessun ritorno di fiamma con Eleonora Pedron, madre dei suoi due figli, e non è lei la causa della rottura inaspettata con la cantante sarda Bianca Atzei. Max Biaggi, sulle pagine del "Settimanale Vero" confessa: "In questo momento della mia vita prevale il ruolo di padre".

Max viaggia sempre con un beauty case che gli hanno regalato i figli lo scorso Natale con incise le loro iniziali. Loro, Inés Angelica e Leon Alexander, vengono al primo posto nella vita dell'ex pilota che si è ripreso da un brutto incidente in pista avvenuto lo scorso giugno. Da quel momento difficile molte cose sono cambiate e il pilota ha fatto un bilancio della sua vita: "Quando si subiscono traumi così importanti, è ovvio ripensare a tutto il proprio trascorso e a quello che dovrà ancora venire. L'incidente mi ha fatto capire che non voglio più perdere tempo in situazioni superflue, in qualsiasi campo". Frecciatina?

Max Biaggi: "Adesso penso solo ai figli"

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali