FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Mauro Icardi si spoglia, coro da stadio per Wanda Nara... nuda

Il calciatore e la sua moglie-manager sono irresistibili e provocanti

Mauro Icardi si spoglia, coro da stadio per Wanda Nara... nuda

Prima delle immagini bollenti di coppia, poi degli scatti singoli ad alto tasso erotico. L'ultima vacanza di Mauro Icardi e Wanda Nara è stata al limite del proibito. Il calciatore ha postato le foto sotto la doccia come mamma l'ha fatto, la Nara ha replicato con un bikini che lasciava quasi nulla all'immaginazione. E tra provocazioni hard, allusioni bianconere, baci e passione, i due hanno fatto rientro a Milano. Per ora...

Le vacanze della coppia di argentini sono cominciate con i riflettori a luci rosse. L'ambiente paradisiaco deve aver favorito la passione e la complicità e così Wanda e Maurito non hanno risparmiato immagini piccanti per i follower. E se i fan cercavano appigli calcistici su cui discutere (il costume a righe bianconere della Nara mentre bacia con trasporto Icardi ha fatto molto parlare delle evidente allusioni alla Juventus), il calciatore e la sua manager hanno giocato a chi provocava di più. Lui si è messo a nudo, lei aspetta un bel coro da stadio prima di mostrarsi al naturale e intanto fa sognare da curva a curva...

Mauro Icardi si spoglia, coro da stadio per Wanda Nara... nuda

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali