FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Kate Middleton incinta del quarto figlio? Gli indizi

Anche un nuovo cambio di acconciatura per la duchessa

Kate Middleton incinta del quarto figlio? Gli indizi

Kate Middleton è sempre più bionda e Charlotte più chiacchierona. Così capita che la principessina alla scuola materna dica alla maestra che la mamma aspetta un bebè e che il tam-tam mediatico faccia volare la cicogna su Kensington Palace. Se si aggiunge che gli inglesi hanno notato che ogni volta che la duchessa di Cambridge cambia il look ai capelli (di recente ha aggiunto schiariture dorate) annuncia poi una nuova gravidanza, il gioco è fatto. Ma sarà vero?

Se per i personaggi dello showbiz a destare sospetti sono pancini arrotondati e curve sospette, per i reali inglesi gli indizi di una nuova maternità sono più “sottili”: un nuovo look di capelli, qualche impegno ufficiale non confermato, un outfit insolito. Se si aggiungono le chiacchiere all'asilo delle principessine, è facile dire: Kate aspetta il quarto figlio. Charlotte avrebbe confidato che ci sarebbe una sorellina in arrivo, ma chissà se è stata male intesa o se la piccola del principe William ha spifferato una notizia top secret. Fatto sta che nelle prossime settimane gli occhi dei sudditi saranno puntati proprio sulle forme di Kate a caccia di una conferma.

Kate Middleton incinta del quarto figlio? Gli indizi

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali