FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Bosch, lo smartphone prende il posto della chiave auto

Uno dei vantaggi dellʼauto connessa e digitale

Non abbiate più paura di perdere le chiavi della macchina. Quante volte le cerchiamo in tasca, nelle borse e borsette varie, nei cassetti di casa o in ufficio, o chissà dove le abbiamo lasciate. Al loro posto arriva lo… smartphone, cui di solito prestiamo più attenzione a dove lo riponiamo. Meglio, arriva lʼapp Perfectly Keyless di Bosch, che trasforma lo smartphone nella chiave dellʼautomobile.

Bosch fa sparire la chiave dellʼauto

Una chiave digitale, come quelle di ultima generazione che siamo abituati ad avere in tasca, solo che è presente sullo smartphone e grazie al quale è possibile sbloccare le portiere dellʼauto, avviare il motore, chiudere lʼauto e bloccare nuovamente le porte non appena ci allontaniamo dalla vettura ferma. Il sistema Perfectly Keyless di Bosch è uno dei grandi vantaggi dellʼauto connessa, la dimostrazione che non è soltanto la navigazione a beneficiare delle tecnologie di connessione. Un settore che vale due miliardi di euro quello della guida autonoma, a sentire Bosch nel corso della conferenza stampa al 67° Salone di Francoforte.

Perfectly Keyless permette ai guidatori di fare a meno delle chiavi tradizionali, con indubbi vantaggi anche in termini di minor stress. Sono i sensori installati sulla vettura a riconoscere lo smartphone del proprietario in avvicinamento e “preparano” la vettura. A bordo poi il guidatore non deve fare altro che premere il pulsante start. Chiusa lʼauto, il guidatore e il suo telefono si allontanano di almeno due metri e Perfectly Keyless blocca le portiere, inviando un avviso di chiusura sullo smartphone.

Ma cʼè di più: i proprietari dei veicoli possono, grazie a unʼapposita app, trasferire ad altri guidatori il permesso di utilizzare i loro veicoli. Questi riceveranno una chiave virtuale supplementare sul proprio smartphone tramite il cloud, tecnologia che rende il dispositivo Bosch molto utile per le aziende di noleggio e car sharing. A questo punto non resta che tenere acceso e ben ricaricato lo smartphone, attenzione però a non dimenticare dove avete messo il telefonino!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali