FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Nissan Qashqai, passo avanti sulla guida autonoma

Restyling importante per il Suv più amato

Nissan ha avviato nello stabilimento inglese di Sunderland la produzione del nuovo Qashqai. Si tratta del restyling del modello lanciato 3 anni fa, seconda generazione del veicolo “fenomeno” di casa Nissan, oggi il più evoluto Suv di fascia media dal punto vista tecnologico. Nei 10 anni di presenza in Europa, Qashqai ha conquistato 2,3 milioni di clienti, di cui oltre 260 mila in Italia.

Nuovo Nissan Qashqai

Il restyling del veicolo, atteso nelle concessionarie italiane a partire da settembre, si basa su 4 aspetti: design degli esterni più elegante; una maggiore qualità degli interni; migliori prestazioni di guida e nuove tecnologie Nissan Intelligent Mobility. La conferma di questʼultimo aspetto arriva dal “ProPilot”, il sistema di guida assistita che debutterà nella primavera 2018 e che regola in automatico sterzo, accelerazione e frenata. Il ProPilot funziona sia nella marcia in autostrada che in quella stop&go, tipica degli incolonnamenti in città, togliendo stress al guidatore e aumentando contemporaneamente la sicurezza. Siamo già in dirittura dʼarrivo della frontiera della guida autonoma, in cui Nissan è allʼavanguardia.

Svelato a Vienna nei giorni scorsi, nuovo Nissan Qashqai svela un inedito frontale, dove ci sono ora proiettori dal taglio diverso e una mascherina più grande. Allʼinterno ci sono sedili nuovi e più confortevoli e il volante è ora più piccolo e appiattito verso il basso, così da consentire al guidatore di leggere meglio la strumentazione. Lʼabitacolo è stato insonorizzato meglio, elevando così il comfort acustico durante i lunghi viaggi.

Nello speciale motori anche il nuovo Nissan Qashqai-

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali