FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Londra come Trump: al bando pc e iPad in cabina per voli da Medioriente e Africa

Il cosiddetto Electronics Ban sarebbe dovuto a non precisate minacce di attentati "dal cielo". Il Canada valuta di attivare il bando

Niente pc e iPad in cabina sui voli per gli Usa provenienti da una decina di Paesi dell'Africa settentrionale e del Medioriente, compresi Arabia Saudita e Giordania, due alleati degli Stati Uniti. Il nuovo bando varato dall'amministrazione Trump dovrebbe essere ufficializzato a breve dal Dipartimento dell'homeland security, ma è stato anticipato dal tweet della Royal Jordanian Airlines, la compagnia di bandiera giordana, e dai media sauditi.

Nuovo bando di Trump: niente pc e iPad sugli aerei da 8 Paesi

Arriva il bando hi-tech - Dopo i due bandi anti musulmani (per ora sospesi dalla magistratura), l'amministrazione Trump è pronta quindi a varare un bando hi-tech. La motivazione sarebbe una non meglio precisata minaccia terroristica, a due giorni dal vertice a Washington della coalizione internazionale anti Isis guidata dagli Usa, che vedrà la partecipazione di 68 Paesi. Secondo alcuni esperti, la natura della misura di sicurezza suggerirebbe un possibile attacco dai cieli, dopo quello dell'11 settembre.

Gli aeroporti interessati - Gli scali colpiti dalla misura sono Amman (Giordania), Kuwait City (Kuwait), Cairo (Egitto), Istanbul (Turchia), Riad e Gedda (Arabia Saudita), Casablanca (Marocco), Doha (Qatar), Dubai e Abu Dhabi (Emirati Arabi).

Cosa andrà lasciato in stiva o cosa potrà viaggiare in cabina - La Royal Jordanian, che ha già informato i suoi passeggeri, ha fatto sapere che il provvedimento avrà effetti sui suoi voli verso New York, Chicago, Detroit e Montreal. I sauditi hanno ammonito della conseguenze sulle tratte da Riad e Gedda. Dovranno viaggiare nel bagaglio in stiva anche le macchine fotografiche e tutti gli altri apparecchi elettronici che superano le dimensioni di un cellulare. Dal bando sono esclusi, oltre agli smartphone, anche le apparecchiature mediche.

Un esperto di sicurezza aerea ha ammonito sui rischi derivanti dal far viaggiare in stiva le apparecchiature elettroniche: si va dall'aumento dei furti dei bagagli (come successo dopo che Londra decise una misura analoga nel 2006) alle batterie di certi laptop che possono incendiarsi.

Anche il Regno Unito si allinea - Anche le autorità britanniche seguiranno l'esempio di quelle statunitensi vietando il trasporto in cabina di laptop e pc portatili sui voli di sei compagnie aeree provenienti da Egitto, Giordania, Libano, Arabia Saudita, Tunisia e Turchia: lo hanno reso noto fonti governative di Londra.

Il Canada valuta di inserire il bando - Anche il Canada sta valutando la possibilita' di vietare il trasporto in cabina di laptop e pc portatili sui voli provenienti da alcuni Paesi arabi: lo ha reso noto il ministro dei Trasporti canadese, Marc Garneau.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali