FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Polymega, la console definitiva per gli amanti del retrogaming

Abbiamo messo le mani sulla nuova piattaforma modulare di Playmaji, che permetterà di rivivere le vecchie glorie del passato

Polymega, la console definitiva per gli amanti del retrogaming

L'industria dei videogiochi continua a fare passi da gigante e a proporre esperienze sempre più complesse, avvincenti e realistiche. Tuttavia, la passione per le vecchie glorie del passato cresce ogni giorno con la stessa fame di "novità" nella speranza di farci rivivere i classici di un tempo, ma con tutte le comodità moderne.

È in quest'ottica che Playmaji ha creato Polymega, una console modulare espressamente realizzata per gli amanti del retrogaming, che possono così utilizzare le cartucce o i dischi già in possesso e riscoprire i capolavori delle vecchie generazioni nello splendore dell'alta definizione. Tgcom24 e Mastergame hanno provato la console in anteprima all'E3 2019 di Los Angeles per scoprirla più da vicino.

COS'ÈPolymega è una console modulare che, nel modello base, include un lettore CD in grado di riprodurre tutti i giochi della prima PlayStation, TurboGrafx-CD, Sega CD, Sega Saturn e Neo Geo CD. Il modello base della console include un controller ispirato al design del DualShock 4 di PS4, che all'occorrenza può essere utilizzato senza fili grazie al dongle USB incluso nella confezione. 

Come dicevamo, Polymega è una console modulare e permette di installare dei "blocchi" capaci a loro volta di accogliere le cartucce originali delle console di una volta. Ogni modulo aggiuntivo include cinque giochi preinstallati all'interno di un'unità che può essere inserita direttamente nella console Polymega, con tanto di ingressi per i controller originali e una riproduzione moderna dello stesso joystick. Al lancio sul mercato saranno disponibili i moduli aggiuntivi per utilizzare i giochi NES, Super Nintendo, Sega Mega Drive e TurboGrafx-16.

Ogni modulo aggiuntivo includerà un blocco da installare nella console principale dotato di connessioni per i controller originale, una riproduzione del joystick e cinque giochi pre-installati.

COSA ABBIAMO VISTOA Los Angeles abbiamo avuto un assaggio del funzionamento della console, testando alcune glorie del passato come Tekken 3 e sperimentando la facilità di utilizzo dei diversi moduli, che possono essere inseriti all'interno della console in pochi, semplici passi.

Il sistema operativo include un'emulazione che consente di avviare oltre 9mila giochi sulla stessa console ed è caratterizzato da un'interfaccia moderna, che permette addirittura di installare i giochi sulla memoria integrata, utilizzare slot di salvataggio e creare delle playlist con i giochi preferiti, filtrandoli per console, categoria o sviluppatore.

Nella nostra prova abbiamo sperimentato anche una manciata di twin-stick shooter a scorrimento verticale, occasione per vedere da vicino una delle caratteristiche più interessanti di Polymega: al fine di sfruttare tutto lo spazio disponibile, si può ruotare il proprio schermo e cambiare orientamento della visuale così da allargare la cornice e godere al meglio del gioco in uso.

Abbiamo potuto sperimentare sia le riproduzioni dei controller dell'epoca che il modello standard inserito nella confezione: in entrambi i casi siamo rimasti soddisfatti della qualità e della risposta ai comandi.

Il modello base sarà compatibile con le principali console a supportare i lettori CD, tra le quali spicca la prima e storica PlayStation.

COME E QUANDO ARRIVERÀ NEI NEGOZIPolymega è attualmente disponibile per il pre-order, con le prime spedizioni che partiranno il prossimo mese. All'interno della confezione, come detto, troverete il modulo base, un controller con tanto di adattatore wireless e una manciata di giochi per permettervi di entrare immediatamente in azione.

Dopo il lancio sarà inoltre disponibile uno store digitale che vi consentirà di collegare la console a Internet per acquistare i giochi preferiti, con prezzi tutto sommato modici: 3,99 euro per i giochi su cartuccia e 5,99 euro per quelli su CD.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali