FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Minecraft diventa un gioco dʼazione con Dungeons

Gli appassionati della serie potranno presto divertirsi con un nuovo modo di giocare, tra cunicoli, mostri e bottini segreti

Minecraft diventa un gioco d'azione con Dungeons

L'universo di Minecraft sta per espandersi con un nuovo gioco d'azione: Minecraft Dungeons. Sviluppato internamente dallo studio che ha reso famoso il franchise, Dungeons è un “side project”, una di quelle idee portate avanti da un piccolo gruppo di persone per pura passione. Non reinventerà la ruota, ma è comunque un videogioco con un gran bel potenziale, lo abbiamo provato all'E3 2019: ecco le nostre impressioni.

COS'È - Minecraft Dungeons sulla carta è uno spinoff alla Diablo di uno dei titoli più importanti e famosi degli ultimi anni. Un gioco con una visione artistica ormai iconica, declinata in una meccanica rodata, vista e rivista. È qualcosa che guardi, dici "sì ok, carino", e poi vai oltre. Lo scopo del gioco è quello di tutti i suoi colleghi: esplorare ambienti generati in maniera procedurale, eliminare tutto ciò che si muove, accumulare loot e potenziare il personaggio. Il tutto sfrutta ovviamente gli ambienti e i personaggi di Minecraft, quindi scheletri, zombie e ovviamente anche Enderman, che appare ogni tanto come incontro casuale, con tanto di musichetta ansiogena di contorno, e ci attacca all’improvviso sfruttando le sue capacità di teletrasporto.

COSA ABBIAMO PROVATO - All'E3 2019 abbiamo giocato una demo insieme agli sviluppatori, che ci hanno fatto scoprire tantissimi dettagli. Gli ambienti sono ovviamente presi dal gioco principale di Mojang e alternano deserti, cunicoli, catacombe e praterie in cui bisognerà sempre stare attenti a eventuali trappole e burroni in cui non farsi spingere dagli attacchi nemici.

Per rimanere in vita potremo contare su vari tipi di armi, armature e oggetti. Ad esempio, un osso ci permetterà di evocare un lupo da far combattere al nostro fianco, le armature potranno resistere a un determinato tipo di danno e aspettatevi la consueta pletora di spade, martelli da guerra, pugnali, archi e artefatti magici.

La progressione del personaggio è abbastanza fluida: non esistono classi, non c’è un aumento delle statistiche e il giocatore può utilizzare ogni tipo di oggetto, incantesimo o arma. Come si diventa più forti allora? Ogni aumento di livello ci darà infatti alcuni crediti che potremo spendere per potenziare gli oggetti a nostra disposizione, i quali potranno sbloccare bonus di vario tipo, anche essi casuali.

Minecraft Dungeons si può giocare in cooperativa fino a quattro giocatori e ovviamente in questo caso il divertimento aumenta in maniera esponenziale, anche perché tra magie ed effetti speciali lo schermo diventa rapidamente un caso di spadate, esplosioni e nubi di veleno. Nel caso uno dei giocatori venisse ucciso sarà possibile resuscitarlo, se muoiono tutti si riparte dall’ultimo checkpoint.

COME E QUANDO ARRIVERÀ NEI NEGOZI - Minecraft Dungeons sarà disponibile in versione digitale su PlayStation 4Nintendo Switch, PC e Xbox One nel corso della primavera 2020. Se siete in possesso di un abbonamento a Xbox Game Pass potrete scaricare queste ultime due edizioni "gratuitamente".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali