FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Luigiʼs Mansion 3, la casa infestata diventa... un albergo

La nuova avventura di Luigi unisce sapientemente umorismo e momenti spaventosi

Luigi’s Mansion è una delle serie più sorprendenti di Nintendo. Il primo capitolo arrivò contemporaneamente al lancio di Gamecube e colpì per la sua capacità di unire le atmosfere deliziose tipiche dei giochi aventi come protagonisti i personaggi dell’universo di Mario, con una vena di horror comico ispiratissima. La versione acchiappa fantasmi di Luigi è sbarcata successivamente su Nintendo 3DS grazie all’opera di Next Level Games, lo stesso studio canadese che si sta occupando della realizzazione del terzo capitolo del gioco, che arriverà su Nintendo Switch e che si è mostrato in tutta la sua spaventosa bellezza durante l’E3 2019 (segui tutti gli aggiornamenti sul nostro speciale).

COS'ÈLuigi, Mario, Peach e Toad vengono invitati nel lussuoso Hotel Miramostri (certo, il nome è tutto un programma…) per quella che sembra una vacanza da sogno. Purtroppo però quando cala la notte la situazione svela la sua inquietante natura e il suo lato oscuro fatto di fantasmi non esattamente cordiali. Per salvare gli amici e fuggire dall’hotel Luigi deve farsi coraggio e armato del suo speciale Poltergust G-0M (un aspirapolvere modificato per catturare fantasmi) ha il compito di liberare ogni piano della struttura sbarazzandosi dei fantasmi, risolvendo enigmi ambientali per poter accedere alle stanze ancora bloccate e procedere nell'esplorazione.

COSA ABBIAMO VISTOLuigi’s Mansion 3 segna l’arrivo su Switch della serie e sia in termine di grafica che di stile i passi avanti sono enormi: il nuovo capitolo può vantare un’atmosfera davvero suggestiva. Per quanto lo schema di gioco preveda al solito la necessità di farsi strada, piano dopo piano, liberando ogni stanza dalle minacce sovrannaturali, le meccaniche sono diventate più ricche, soprattutto grazie alle nuove funzionalità del Poltergust. Per esempio, l'aspirapolvere di Luigi può sparare un comodo sturalavandino, che con la sua ventosa legata a una corda si attacca alle superfici e permette di spostare oggetti e strutture per agevolare il cammino del protagonista. L’aspirafantasmi ha anche nuove funzionalità offensive, e oltre ad allontanare gli spettri con flash intensi di luce, adesso può sparare un raggio che consente di sbatacchiare gli ectoplasmi da una parte all’altra in un tripudio di animazioni gommose in stile cartone animato. A proposito di morbidezza, Luigi nel corso dell’avventura acquisirà il potere di evocare un suo clone gelatinoso, Gommiluigi, che grazie alla sua consistenza da slime sarà in grado raggiungere luoghi inaccessibili e sarà invulnerabile ad alcuni pericoli (bisogna tenerlo lontano dall'acqua, però!). Per avanzare da un piano all’altro è necessario recuperare gettoni ascensore, e lungo la sua strada il coraggioso idraulico incontrerà sia fantasmi che non sono poi così ostili, sia pericolosi boss da affrontare senza timore.

Tra tocchi di classe, livelli raffinati e il solito mix di umorismo e piccoli brividi, l’avventura di Luigi promette di essere irresistibile sia da soli, sia in compagnia, visto che sarà possibile affrontare tutto il gioco con un amico in modalità cooperativa.

Il divertente terrore di Luigi

Una galleria di immagini dal nuovo capitolo horror (si fa per dire!) dedicato al fratello di Mario.

leggi tutto

COME E QUANDO ARRIVERÀ NEI NEGOZIPurtroppo Luigi’s Mansion 3 non ha ancora una data d’uscita ufficiale, ma lo attendiamo nei prossimi mesi su Nintendo Switch.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali