FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mondo FUT: Un Bale formato Champions!

Cʼè anche il fenomenale “Momo” nella Squadra della Settimana 46!

Mondo FUT: Un Bale formato Champions!

È stato un weekend caldissimo per EA: da qualche ora è disponibile l'attesa demo di FIFA 19 per PC e console, ma per i fan della nostra rubrica Mondo FUT c'è anche la Squadra della Settimana numero 46 su FIFA 18.

Il fenomenale gallese del Real Madrid Gareth Bale è il team leader di un 3-4-1-2 a tutta velocità: il valore complessivo della squadra sfiora quota 2.500.000 crediti su PS4, 2.300.000 su Xbox One e 2.100.000 su PC. Scopriamola insieme!

LA SQUADRA DELLA SETTIMANAIn porta c'è Alphonse Areola (86), giovane portiere francese che contende a Gigi Buffon (89) il posto da titolare nel PSG. Rispetto alla versione base del nostro totem nazionale (22.000 crediti) Areola si fa preferire per riflessi e tuffi e, soprattutto, per il prezzo: solo 19.000 crediti. Il Gigi nazionale ha dalla sua un miglior posizionamento tra i pali e doti di leader che sul campo di FUT servono sempre.

Il trio difensivo composto da Alaba (88), Pepe (87) e Schar (82) costa parecchio ma vale l'esborso. L'austriaco è da anni uno degli esterni più forti e apprezzati in FIFA 18 e sa fare tutto in modo splendido, soprattutto quando attacca. Il prezzo è un po' proibitivo: si aggira sui 200.000. Il portoghese è un difensore roccioso, discretamente rapido, straordinario nel gioco aereo e un po' meno nel prezzo: circa 60.000 crediti. Lo svizzero è il meno celebrato del terzetto ma è un buonissimo difensore: 13.000 crediti si possono anche rischiare, soprattutto se si è alla ricerca di un bomber sui corner in attacco.

La mediana è di grande qualità: lo spagnolo Saúl (86) e l'argentino Giovani Lo Celso (86) nel mezzo, Ivan Perišić (89) e Mohamed Salah (94) sulle fasce. L'egiziano ex-Serie A è una forza della natura in FUT: veloce come Flash si rivela letale sotto porta con il suo sinistro incantato. Per il rimpianto “Momo” servono più o meno 1.300.000 crediti ma li vale tutti! L'esterno croato dell'Inter è un ottimo giocatore e rispetto al sopracitato Salah ha più fisico (utile per resistere al Sergio Ramos di turno!) ma meno sprint: 160.000 crediti bastano per comprarlo in questa interessante versione. Saúl milita nell'Atletico del Cholo ed è il classico centrocampista moderno bravo nella fase offensiva e utile in quella difensiva. La sua versatilità costa una poco: circa 40.000 crediti. L'argentino del Betis Lo Celso è un buon playmaker, molto veloce e abile nei dribbling. È dotato pure di buon tiro da fuori: costa troppo, ben 63.000 crediti!

In attacco l'eclettico Christian Eriksen (93) è pronto a innescare lo stratosferico Gareth Bale (95) e il carro armato Michy Batshuayi (88). Un terzetto da favola capace di coniugare velocità, tecnica e forza fisica. Il trequartista di Pochettino viaggia sui 300.000 crediti ed è straordinario nel passare e nel tirare sassate verso la porta avversaria. Manca di fisicità ma compensa alla grande con una tecnica sublime (5 stelle). Per descrivere il fenomenale gallese del Real Madrid c'è solo una parola: devastante! E aggiungiamo il prezzo alla Florentino Perez: 1.000.000 crediti! Batshuayi invece sembra la versione "mini" di Romelu Lukaku del Manchester United: sono entrambi del Belgio, sono un concentrato di forza pura e sono inarrestabili in area di rigore. Una "bestia" che costa meno di 400.000 crediti, un discreto affare rispetto alle quotazioni di Bale e Salah.

In panchina e in tribuna ci sono sempre campioni da scoprire o riscoprire. L'olandese Memphis Depay (86) è mostruosamente efficace in FUT e circa 50.000 crediti è super consigliato! Per chi è alla ricerca di un buon difensore, Zainadine (81) del Marítimo si fa apprezzare per il buon rapporto qualità/prezzo (13.000 crediti), mentre il nigeriano Ahmed Musa (84) del Chelsea offre una forza straripante sulla fascia laterale per solo 20.000 crediti.

UN SUCCOSO ASSAGGIOLa demo di FIFA 19 è finalmente arrivata e consente di provare alcune delle novità più attese della simulazione calcistica di EA. Si parte dalla modalità storia Il Viaggio: Campioni con protagonista il solito Alex Hunter (in compagnia dei suoi amici) per arrivare al classico match di Champions League. Si potrà anche saggiare la modalità "Calcio d'inizio" e tutte le novità apportate al gameplay da EA.

Le squadre disponibili in questa versione dimostrativa sono dieci: Juventus, Roma, Paris Saint-Germain, Manchester City, Manchester United, Tottenham Hotspur, Atletico Madrid, Real Madrid, Bayern Monaco e Borussia Dortmund.

Appuntamento al prossimo 28 settembre: ce la fate a resistere?

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali