FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mondo FUT: Romagnoli colpisce ancora!

La Serie A ritorna protagonista della modalità Ultimate Team di FIFA 19 con un quartetto stellare!

Mondo FUT: Romagnoli colpisce ancora!

La sconfitta in Champions dell'armata juventina e le ottime prestazioni degli altri club italiani nelle coppe europee non hanno alterato più di tanto gli equilibri in FUT: c'è tanta Serie A nella Squadra della settimana numero 8 di FIFA 19.

Scopritela insieme a noi nel nuovo episodio di Mondo FUT, la rubrica di Mastergame dedicata alla modalità FIFA Ultimate Team.

LA SQUADRA DELLA SETTIMANANiente CR7 o altri top player ma solo Dries “Ciro” Mertens, capitano di un 3-4-2-1 super economico e dannatamente efficace. Per completare la squadra della settimana numero 8 bastano 1.100.000 crediti per le versioni PS4/Xbox One e 1.200.000 crediti per quella PC.

In porta troviamo una sorpresa assoluta, il portiere del Girona Yassine Bounou (81). Il marocchino è un buon giocatore e costa davvero poco: più o meno 11.000 crediti. Potrebbe essere la scelta ideale per chi vuole costruire una formazione "tutta Liga" e non ha un gran budget per iniziare.

La difesa non è affatto male: Alessio Romagnoli (84), Ben Chilwell (81) e Daley Blind (82) sono un trio dalle grandi potenzialità a un costo relativamente basso (50.000 crediti per tutti e tre). Il capitano del Milan è il giocatore che costa di più (24.000 crediti) ed è quello più interessante dei tre: purtroppo EA non ha migliorato le sue statistiche in area di rigore come bomber, nonostante i due gol segnati nelle ultime due partite. Anche il laterale del Leicester City Chilwell (17.000 crediti) meriterebbe un trattamento diverso (nella realtà è velocissimo); l'ex Manchester United Blind invece è perfetto nella nuova versione. L'olandese può essere utilizzato come schermo davanti alla difesa ed è prezioso nella fase di impostazione. Per 12.000 crediti può essere acquisto interessante.

Centrocampo portoghese a tinte nerazzurre con il redivivo João Mário (84) e l'ex Quaresma (86) accoppiati a un altro ex del campionato italiano, il brasiliano Felipe Anderson (86), e all'argentino Diego Valeri (83) che milita nella MLS. Il primo dopo la miracolosa cura Spalletti convince anche in FUT: versatilità e tecnica per un centrocampista con il vizio del gol. Non male davvero per 24.000 crediti. L'ex trivela è letteralmente rinata dopo sfortunata parentesi nerazzurra: con 43.000 crediti vi portate a casa un esterno capace di dribblare chiunque e una macchina da assist inarrestabile. L'ex laziale Felipe Anderson sta trovando nel West Ham la definitiva consacrazione: 170.000 crediti sono un bel gruzzoletto ma li vale tutti! L'argentino Valeri dei Portland Timbers non è fulmine di guerra ma dispone di un tiro fenomenale da fuori area: consigliato solo agli aficionados della MLS.

Il tridente offensivo è velocissimo: Dries Mertens (88), Timo Werner (86) e Andrea Belotti (84) sono rapidissimi e letali in area di rigore. Il belga del Napoli costa circa 350.000 crediti e dribbla, tira e passa in modo sublime: l'unico dubbio riguarda il fisico (leggerino). Il tedesco del Lipsia è una scheggia impazzita pronta a devastare le aree di rigore di FUT con la sua velocità: 280.000 crediti sono davvero tanti ed è possibile trovare attaccanti ancor più letali a quella cifra. Il "gallo" è molto più economico (solo 39.000 crediti) ed è una "bestia" da comprare assolutamente.

In panca e in tribuna gli uomini da seguire sono l'attaccante dell'Everton Richarlison (81), il difensore dell'Aston Villa James Chester (81), il centrocampista del Pachuca Víctor Guzmán (79), l'attaccante del Montpellier Gaëtan Laborde (81) e l'esterno del Borussia Mönchengladbach Thorgan Hazard (84).

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali