FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Red Dead Redemption 2: più di 17 milioni di copie distribuite nel mondo

Continua il cammino trionfale della nuova avventura western di Rockstar Games

Red Dead Redemption 2: più di 17 milioni di copie distribuite nel mondo

Il cammino trionfale di Red Dead Redemption 2 non accenna a fermarsi: dopo aver fatto registrare vendite per più di 725 milioni di dollari nel weekend di lancio, il nuovo videogioco di Rockstar Games fa parlare di sé per un nuovo record importantissimo.

In soli otto giorni dalla messa in commercio, infatti, la nuova produzione dagli autori di GTA V ha superato quota 17 milioni di unità distribuite nei negozi di tutto il mondo. Una richiesta incredibile da parte dei rivenditori, che testimonia l'estremo interesse da parte dell'utenza nei confronti di quello che è uno dei giochi più importanti di questa generazione.

Pur non rappresentando il numero di copie vendute sul mercato ma quelle acquistate dai rivenditori per la vendita al pubblico, non fatichiamo a credere che il numero di unità effettivamente vendute sia leggermente inferiore a un record davvero fuori di testa, specialmente se si considera che Red Dead Redemption 2 è stato lanciato in esclusiva su PS4 e Xbox One soltanto lo scorso 26 ottobre.

Rockstar ha commentato il traguardo confidando che Red Dead Redemption 2 ha distribuito più copie in otto giorni di quanto il capitolo precedente non abbia venduto in otto anni, un dato che conferma il verdetto di Tgcom24 e Mastergame in fase di recensione di quello che, a conti fatti, è un vero e proprio capolavoro.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali