FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

La trilogia di Spyro per PS4 è quasi realtà

Un rumor piuttosto interessante e affidabile vuole Spyro in arrivo su PlayStation 4 entro questʼanno con una trilogia completamente rimasterizzata

La trilogia di Spyro per PS4 è quasi realtà

Secondo alcune voci di corridoio (da fonti affidabili, però), in occasione del ventesimo anniversario della serie rivedremo Spyro sulle nostre console, a partire da PlayStation 4.

Stando alle ultime indiscrezioni, Activision riporterà nei negozi la trilogia originale del draghetto viola, ovvero quella composta da Spyro the Dragon, Ripto's Rage! e Year of the Dragon, in modo molto simile a quanto fatto con Crash Bandicoot. La trilogia sarà completamente restaurata con grafica moderna, ripulita e con tanto di contenuti aggiuntivi tagliati dalle versioni originali.

L'annuncio sembrerebbe essere alle porte (si parla di marzo) e la pubblicazione in esclusiva temporale su PS4, con pieno supporto a PS4 Pro, dovrebbe avvenire nel mese di settembre grazie al lavoro di Vicarious Vision (gli stessi responsabili di Crash N. Sane Trilogy).

Inoltre, come vi avevamo anticipato nei giorni scorsi, lo stesso rumor conferma che la trilogia di Crash arriverà presto su altre piattaforme.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali