FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La star della serie TV ʼGothamʼ protagonista del nuovo gioco di Star Wars

Cameron Monaghan vestirà i panni di un giovane Padawan in Star Wars Jedi: Fallen Order, in lavorazione presso Respawn

La star della serie TV 'Gotham' protagonista del nuovo gioco di Star Wars

Si è tenuto nel weekend l'evento annuale dedicato ai fan di Star Wars, durante il quale Electronic Arts e Respawn Entertainment hanno tolto i veli dal prossimo videogioco ufficiale della saga creata da George Lucas.

Si tratta di Star Wars Jedi: Fallen Order, avventura single-player in arrivo su PC, PS4 e Xbox One il prossimo 15 novembre che narrerà la storia del giovane Padawan Cal Kedris, interpretato dall'attore Cameron Monaghan (già visto nei panni di Jerome della serie TV "Gotham").

Il gioco sarà ambientato tra gli eventi del terzo e quarto episodio della serie cinematografica, precisamente dopo lo sterminio dei Jedi a causa dell'Ordine 66 impartito dall'Imperatore. Rifugiatosi sul pianeta Bracca, realizzato da Respawn per l'occasione, Cal vive nascondendosi dall’Impero ma è costretto a rivelare i suoi poteri, esponendosi alle forze degli Inquisitori. In compagnia dell'alleato Cere e del fidato droide BD-1, Cal dovrà fuggire dalla pericolosa Seconda Sorella, uno degli Inquisitori più spietati dell’Impero, e i suoi temibili Purge Trooper.

Star Wars Jedi: Fallen Order è un gioco d'azione che punta a ricreare la fantasia del diventare un Jedi, e sfrutterà un sistema di combattimento che si baserà pesantemente sull'uso della Lightsaber e varie abilità della Forza. In attesa di scoprire maggiori dettagli e un primo assaggio del gameplay, vi lasciamo al video ufficiale della storia svelato da Electronic Arts all'evento Star Wars Celebration.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali