FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Code Vein non uscirà nel 2018, Bandai Namco prende tempo

Gli sviluppatori puntano a rifinire al meglio lʼesperienza di gioco e annunciano uno slittamento al 2019

Code Vein non uscirà nel 2018, Bandai Namco prende tempo

Brutta tegola per i fan di Code Vein, gioco di ruolo dalle tinte post-apocalittiche in lavorazione presso Bandai Namco, che nelle scorse ore è stato rinviato al 2019 dal team di sviluppo. Il titolo era originariamente previsto per il mese di settembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

La software house ha condiviso un messaggio in cui svela i motivi che hanno spinto gli siluppatori a rimandare la data di lancio, confidando che dopo i feedback ricevuti dai fan e dalla stampa che hanno provato con mano il gioco nei mesi scorsi, gli sviluppatori hanno preferito ritagliarsi un po' di tempo in più per dedicarsi allo sviluppo e rifinire al meglio l'esperienza completa.

Per questo motivo, Code Vein non sarà presente in forma giocabile alla Gamescom 2018, prossima fiera di settore che si terrà ad agosto in quel di Colonia, con il lancio che è ora previsto per un generico 2019 su PC e console.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali