FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Cina, fan cacciati dal concerto di Dua Lipa: lei interrompe tutto

Attimi di tensione al National Exhibition Centre di Shanghai a causa delle bandiere sventolate dai sostenitori lgbt

Doveva essere solo una festa, ma si è creata grande tensione al concerto di Dua Lipa quando gli uomini della sicurezza sono intervenuti per trascinare dei fan fuori dal National Exhibition Centre di Shanghai, dove la cantante si stava esibendo. Dalle voci che circolano sul web, pare che l’azione di forza sia dovuta al fatto che alcuni manifestanti si siano alzati in piedi dai loro posti e abbiano sventolato delle bandiere arcobaleno, simbolo dei diritti lgbt. La star britannica è rimasta sconvolta nell’apprendere quanto accaduto, per questo motivo ha voluto spendere delle parole in merito, prima di concludere il concerto. Successivamente ha postato un comunicato su Twitter: “Sono con voi per il vostro amore e le vostre opinioni, e sono orgogliosa e grata che vi siate sentiti abbastanza al sicuro per mostrare il vostro orgoglio al mio concerto. Per quello che avete fatto è stato necessario un grande coraggio. Ho sempre voluto che la mia musica trasmettesse forza, speranza e unità. Sono rimasta inorridita da quanto accaduto e mando un messaggio d’amore a tutti i miei fan coinvolti. Spero di tornare per i miei fan e spero di trovare un palazzetto pieno di arcobaleni”.