FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Uomo: corta, lunga o incolta? Come aver cura della barba in vacanza

Che si scelga di accorciarla prima della partenza o al ritorno, va innanzitutto protetta e nutrita nel modo giusto

Di certo c’è che luce forte, mare, salsedine, vento e cloro possono danneggiarla. Ma pure che in estate cresce più rapidamente, perché il sole favorisce la produzione di vitamina D, che aumenta a sua volta anche la produzione di testosterone, l’ormone maschile responsabile della crescita dei peli. Della barba bisogna prendersene cura sempre, soprattutto in questa stagione e quindi anche in vacanza…

Uomo: corta, lunga o incolta? Come aver cura della barba in vacanza

UNO SCUDO DI PROTEZIONE - Che si scelga di accorciarla o regolarla prima della partenza o subito al ritorno, va innanzitutto tenuto presente che la barba ripara la pelle dalla luce diretta del sole. L’epidermide sottostante è così naturalmente più protetta. Non abbronzandosi, attenzione a procedere alla rasatura quando gli effetti della tintarella sono ancora visibili: il rischio è di ritrovarsi con un effetto bicolore sul viso. In questa stagione, inoltre, la barba essendo esposta a numerosi stress richiede sempre particolare cura, altrimenti potrebbe diventare ispida, debole e più sbiadita. Il rimedio principale è quello di proteggerla con un balsamo protettivo. Ideale anche l’olio ma, in questo caso, il consiglio è di stenderlo la sera o comunque quando non ci si espone alla luce diretta del sole.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali