FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Ricaricare il cellulare con lʼurina: con fuel cell "nascoste" nei calzini si può

Allʼinterno delle celle a combustibile, fissate alla caviglia, si trovano microrganismi che si cibano dei fluidi corporei e producono elettricità

Ricaricare il cellulare con l'urina: con fuel cell "nascoste" nei calzini si può

In futuro le batterie di cellulari e smartphone potranno essere ricaricate ovunque grazie all'urina. Non è fantascienza, ma il risultato di uno studio della University of Western England pubblicato su Medical Daily. Il merito è di caricabatterie fuel cell che "si nascondono" nei calzini e si fissano alla caviglia attraverso una fascia. All'interno delle celle a combustibile si trovano microrganismi che si cibano dei fluidi corporei e producono elettricità per dispositivi portatili.

Ricaricare il cellulare con lʼurina: con fuel cell "nascoste" nei calzini si può

All'interno delle celle a combustibile, fissate alla caviglia, si trovano microrganismi che si cibano dei fluidi corporei e producono elettricità

leggi tutto

I ricercatori americani hanno sperimentato la tecnologia fissando su ciascuna caviglia 12 fuel cell microbiche flessibili. La struttura del singolare generatore è stata sviluppata in modo da adattarsi alla forma del piede.

Il dispositivo è composto da tubi di gomma e da una pompa che consente all'urina di fluire facilmente nei tubi fino alle fuel cell microbiche, dove viene trasformata in elettricità. L'energia prodotta durante i test è riuscita ad alimentare un trasmettitore wireless collegato a un pc. Il prossimo obiettivo degli scienziati è quello di utilizzare il generatore elettrico a urina in campo militare e nei kit di sopravvivenza.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali