FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Lavoro: piccolo vademecum per la gestione del tempo

Gestire il tempo è importantissimo: ecco qualche suggerimento per non crollare sotto il peso delle cose da fare ogni giorno.

Lavoro: piccolo vademecum per la gestione del tempo

Trafelate: ecco come ci sentiamo fin dal primo passo che facciamo appena scese dal letto. Colazioni da preparare, merendine da infilare nello zaino, un occhio alle bollette da pagare, la lavatrice da stendere: abbiamo già lavorato mezza giornata ancor prima di arrivare in ufficio. Ma il rischio di essere in rincorsa anche al lavoro c'è: ecco come fare per organizzare al meglio la nostra attività professionale... e finire la giornata in serenità!

Tra mille pensieri, rendere la nostra giornata davvero produttiva non è certamente facile, soprattutto per se abbiamo un lavoro di responsabilità o che richiede una attenzione e una precisione costanti. Fare i conti con le mille cose da fare e una attività professionale da portare avanti si può, basta tenere presenti alcuni piccoli accorgimenti!

Il mattino ha l'oro in bocca: anche chi tra noi ha un bioritmo per cui al mattino ha l'energia di un bradipo e alla sera sembra Usain Bolt alla finale dei Giochi Olimpici, bisogna ammettere che il momento più produttivo della giornata è quello del mattino: dunque, per le attività che richiedono maggiore attenzione, meglio se pianifichiamo un'agenda che le mette al primo posto tra le cose da fare.

Connessione? Anche no! L'uso dello smartphone è diventato imprescindibile, tuttavia costituisce un elemento di distrazione piuttosto fastidioso, soprattutto se stiamo facendo qualcosa che richiede massima attenzione. Limitare la lettura delle e-mail, togliere il cicalino dei vari gruppi whatsapp di cui facciamo parte e contenere le telefonate personali ci aiuterà a non perdere tempo e a rimanere nei tempi che ci siamo prefissate.

Obiquità addio noi donne, si sa, siamo abituate a gestire più cose contemporaneamente: lavoro, famiglia, figli, ecc. Ma non sempre essere multitasking si rivela una strategia efficace per portare a termine quanto abbiamo programmato nei tempi e nei modi che ci eravamo prefissate. Potendo, meglio dedicarsi a un compito per volta, concentrando sforzi e attenzione sulle attività che abbiamo da svolgere in quel momento .

Sì, anche tu puoi: è una cattiva abitudine, ma come farcene una colpa? Al lavoro, come a casa, siamo convinte che spiegare ad altri come fare sia più una perdita di tempo che un reale beneficio. Invece, la capacità di delegare è un vero talento ed è quanto mai efficace per portare a termine un lavoro senza eccessivi carichi e stress. Dovremo poi passare alla fase di controllo e verifica? Pazienza, sarà comunque meno faticoso che dover fare tutto da sè.

Giochiamo d'anticipo: addormentarsi serene sapendo che abbiamo già pianificato le attività del giorno dopo è davvero vivificante e utile. Programmare gli impegni aiuta a rispettare le scadenze e ottimizzare il tempo - sempre troppo poco - che abbiamo a disposizione. Una semplice lista delle cose da fare ci aiuta a non trascurare nulla e a gestire in maniera ottimale le priorità e se non abbiamo a disposizione carta e penna, il calendar sul telefono sarà un ottimo alleato!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali