FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Ultra-Violet: piccola guida al colore Pantone del 2018

Una sfumatura intensa ed evocativa da indossare, mixare con altri colori o utilizzare nel make up

E’ un colore intenso, introspettivo e anche un po’ magico, con buona pace di chi è superstizioso: l’Ultra-Violet, per la precisione la nuance contrassegnata dalla sigla 18-3838, è il colore Pantone dell’Anno per il 2018. E’ destinato a invadere le vetrine dei negozi di vestiario e di cosmesi, ma anche gli atelier di arredamento, oggettistica e design. E’ un colore meditativo e un po’ difficile: sta bene sia alle bionde che alle more, ma per dare il meglio di sé va utilizzato con qualche accorgimento.

Ultra-Violet: il colore Pantone del 2018

Pantone è la maggiore autorità mondiale in materia di colore e autore della classificazione universalmente accettata per catalogarlo. I suoi esperti hanno definito l’Ultra-Violet come un colore complesso e contemplativo, “una sfumatura di viola intensamente provocatoria e riflessiva” in grado di “comunicare originalità, ingenuità e un pensiero visionario in grado di proiettarci nel futuro”. E’ un colore enigmatico, che simboleggia anche la controcultura, l’anticonvenzionalità e l’estro artistico. Storicamente, questa sfumatura ha rivestito carattere spirituale e mistico, spesso associata alla meditazione, in grado di catalizzare energie e di offrire un orizzonte più vasto a chi cerca di sfuggire alla frenesia quotidiana.
.
Questa bellissima sfumatura di viola dal potere ipnotizzante può essere sfruttata in mille modi diversi, come ha dimostrato persino la regina Elisabetta, la quale ha sfoggiato di recente un cappotto proprio di questo colore. L’Ultra Violet si può indossare in un abito, come quello splendido proposto in passerella a Milano Moda Donna da Alberta Ferretti, oppure in mix con il bianco per un’esplosione di luce, come ha fatto Chanel unendo anche un tocco di blu, oppure in un mix con diversi toni di blu chiaro, come si è visto nella sfilata di Erika Cavallini. Elegante e sofisticato è il mix con il nero, anche se questo connubio tende ad esprimere uno spirito un po’ dark, ma è belo anche con il marrone e, per le occasioni importanti, in versione scintillante. .
.
L’Ultra-Violet è perfetto per esaltare il magnetismo dello sguardo, con un make up scenografico e intenso, in grado di valorizzare sia occhi scuri che quelli azzurri o verdi. Può essere il tocco di colore che completa smokey eyes di grande effetto, oppure la nuance brillante e in controtendenza per rossetto e manicure. E, se proprio volete osare, si può anche fare un vero di colpo di testa, con una spiritosa tinta per i capelli. .
.
Infine un tocco prezioso: l’ametista è la pietra perfetta per esprimere la profondità e il senso di mistero di questo colore. E’ una varietà di quarzo che, nella cristalloterapia, è associata al sesto chakra e agisce sul sistema nervoso. A livello mentale aiuta a leggere le situazioni in una nuova dimensione, a ridimensionare le difficoltà che vengono percepite come insormontabili e ad allontanare i pensieri negativi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali