FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Giada e Paolo Forte. Abiti femminili che comunicano emozione

Il brand di abbigliamento "forte_forte" conquista i mercati internazionali con capi unici e preziosi per un’eleganza senza tempo

Giada e Paolo Forte, fratelli vicentini, originari di Sarcedo, hanno fondato nel 2002 il rinomato brand di abbigliamento femminile forte_forte , facendo rivivere nelle loro collezioni, delicate e senza tempo, una lunga tradizione di famiglia, che affonda le radici nel settore tessile. 
Capi colorati e fascinosi, dall’allure essenziale e ricercata al tempo stesso, realizzati nei laboratori artigiani italiani, con materie prime di alta gamma.

Giada e Paolo Forte. Abiti femminili che comunicano emozione

forte_forte è un marchio che emoziona per lo spirito genuino e sincero. L’obiettivo di questi due fratelli, dal geniale talento creativo ed imprenditoriale, è infatti proprio quello di creare una sensazione di intimità profonda, dissolvendo ogni distanza tra l’abito e la persona che lo indossa. 
Linee morbide e pulite, che accarezzano il corpo con gentilezza, sulle quali s’innestano rifiniture speciali e dettagli preziosi fatti a mano, che definiscono l’originalità di ogni capo. La palette cromatica dalle molteplici sfumature seduce con garbo e personalità. Il guardaroba forte_forte si distingue per il carattere deciso e autentico, che non scende a compromessi con i trend del momento, rivolgendosi ad una donna determinata e tenace, fresca e femminile, attraverso il linguaggio onirico delle pure emozioni.

Giada e Paolo, da dove deriva la vostra passione per la moda? 
Giada: "Siamo cresciuti tra i coni di filato e il profumo “polveroso” della lana. Nostra madre e, prima di lei, la nostra amata nonna, ci hanno trasmesso la grande passione per questo mestiere. Nonna Fiorina, infatti, nel dopoguerra,  ha fondato e costruito, passo dopo passo, un' azienda solida, che lavora tutt’oggi con importanti brand di lusso, producendo maglieria di alta qualità. 
Da bambina, per divertirmi, ricamavo piccoli pezzi di tessuto e lavoravo a maglia sciarpe e cappelli per le mie bambole". 

 
Qual è stato il vostro percorso formativo?
Paolo: "Dopo gli studi di economia, ho lavorato nell’azienda di famiglia nel settore della maglieria, collaborando con importanti marchi di lusso, per poi proseguire la mia esperienza professionale a Londra e a New York".
Giada: "Ho studiato knitwer design in Inghilterra, alla Nottingham Trent University. Ho quindi lavorato come designer a Parigi e in Italia. Ho avuto il piacere di collaborare con la maison Kenzo, quando Monsieur Kenzo Takada era ancora alla guida dell’azienda. Di quel periodo ricordo il fascino che sprigionava dalla creazione dei meravigliosi tessuti jacquard. Un'altra esperienza importante è stata sicuramente quella da Benetton, negli anni '90. Lì ho imparato molto sulle tecniche di produzione e sul metodo di lavoro, organizzato e strutturato. È stata una scuola incredibile!".

 
Quali sono le caratteristiche che contraddistinguono la personalità di ciascuno di voi? Simili o complementari?
Giada: "Direi che siamo assolutamente complementari. Ci riteniamo molto fortunati, lavoriamo insieme in grande armonia, probabilmente proprio perché siamo così diversi. Paolo è molto razionale e rappresenta la mente strategico-organizzativa dell'azienda, io sono la parte emotiva: cuore, creatività e istinto".

Quando e com’è nato il vostro brand? Come mai “forte_forte”? Che significato assume per voi la scelta di questo nome, il vostro cognome in minuscolo, raddoppiato e separato da un trattino?
Giada: "Dopo alcune esperienze nel mondo dell’abbigliamento, ho deciso di prendermi un anno di pausa per viaggiare e dedicarmi alla ricerca. In quel periodo mio fratello stava rientrando da New York e sarebbe dovuto partire per Tokyo. Abbiamo così deciso di passare più tempo insieme e di condividere una nuova avventura. Il nostro desiderio era quello di creare qualcosa di personale e prezioso, che riflettesse completamente le nostre anime. Abbiamo quindi dato vita ad un piccolo “guardaroba speciale”, formato da pochi capi dal design senza tempo, caratterizzati dall’impiego di materiali puri e arricchiti da dettagli artigianali. Così, dal nostro istinto e dalla nostra sinergia, è nato forte_forte. Il  logo rappresenta graficamente questa volontà, questa connessione, l’unione tra me e mio fratello, la nostra comunione di intenti."

Quali sono gli elementi distintivi che caratterizzano le vostre collezioni?
Giada e Paolo: "Poniamo grande attenzione alla ricerca dei tessuti, alla scelta delle tonalità e delle sfumature dei colori. Il nostro obiettivo è quello di creare capi senza tempo, immortali, che vadano oltre le tendenze del momento. Affidiamo a piccoli dettagli speciali il compito di rendere unico ogni nostro pezzo. Ci piace pensare che i capi forte_forte trasmettano delicatezza, fluidità, femminilità, nella convinzione che la semplicità sia l’espressione di qualcosa di raffinato e prezioso".

L’ispirazione da dove arriva? Possiamo affermare che i vostri abiti non sono creazioni ma emozioni?
Giada e Paolo: "Sì, i capi forte_forte derivano dall'emotività, comunicano il lato umano di chi li pensa.
Le nostre collezioni rappresentano sempre un percorso emotivo. Il processo di creazione inizia da un viaggio, una sensazione, un'esperienza. Le emozioni vengono poi tradotte in una ricerca approfondita per i tessuti e per le finiture, sino a diventare silhouette viventi. 
Ci si deve sentire in totale sintonia con l’abito che s’indossa, al punto di non avvertirlo, come se fosse una parte di noi, quella più istintiva e incantata…ci seduce l'idea che una collezione possa far sognare!".


A quale figura femminile vi rivolgete?
Giada e Paolo: "La donna forte_forte ha una personalità intensa. È sensibile, curiosa, moderna e sofisticata. Una donna libera, che crea il proprio stile, indossando abiti che la rendano speciale nella propria femminilità, senza farsi influenzare dai dogmi imposti dalle mode".

Cosa c’è di Giada e Paolo, della vostra cultura e del vostro mondo, nelle vostre creazioni?
Giada e Paolo: "Tutto. Cuore, anima e sincerità".

Chi siete quando non vestite i panni degli stilisti e imprenditori di moda?
Giada: "Siamo curiosi e amiamo viaggiare. Ci piace trascorrere momenti di tranquillità con la nostra famiglia: i bambini ci aprono gli occhi sulle meraviglie del mondo.Personalmente adoro perdermi tra le bancarelle dei mercatini d’antiquariato, alla ricerca di piccoli tesori nascosti".

Quest’anno anche Roberta Benaglia, CEO di Style Capital Sgr, ha investito sul vostro brand, ormai di consolidato successo a livello internazionale. Le vostre collezioni infatti si sono spinte oltre i confini nazionali, conquistando i mercati europei, giapponesi e statunitensi. Cosa sognate oggi per il futuro di forte_forte?
Giada e Paolo: "Sogniamo che il marchio diventi sempre più conosciuto nel mondo e, a tale scopo, puntiamo molto anche sulla nostra rete di distribuzione e-commerce. Desideriamo però al tempo stesso che lo spirito forte_forte mantenga immutata la propria identità, continuando a comunicare la stessa unicità e spontaneità di sempre".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali