FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Meditazione, dagli Stati Uniti allʼItalia è boom di appassionati

Difendersi dallo stress della routine lavorativa e dal logorio della vita moderna si può: bastano solo 15 minuti di meditazione al giorno

Meditazione, dagli Stati Uniti all'Italia è boom di appassionati

Sono oltre venti milioni gli americani che praticano la meditazione per ottenere benefici a livello psicofisico: un mercato in crescita esponenziale ed un trend che ha conquistato anche i VIP, che hanno deciso di inserire proprio la meditazione nella pratica quotidiana per migliorare le proprie performance. Le ragioni di tanto successo oltreoceano e nel mondo? Ecco cosa ne pensano gli esperti.

Difendersi dallo stress e migliorare la qualità della propria vita sta diventando una necessità di sopravvivenza e tra le strategie più efficaci si sta facendo largo sempre più la meditazione diventando un vero e proprio boom.

Infiniti benefici: tra i vantaggi principali i questa pratica evidenziati da una indagine pubblicata sul Time, ci sono l’alleviamento dei sintomi di ansia e depressione e la riduzione dei livelli di cortisolo nel sangue, conosciuto anche come ormone dello stress. Inoltre meditare migliora l’attività della corteccia cerebrale aumentando la soglia della concentrazione e un quarto d'ora di meditazione al giorno ci fa essere più felici, almeno secondo quanto riportato da Forbes.

Lavoro al top: relativamente alla produttività lavorativa, la meditazione sembra avere importanti positivi risvolti: studi condotti dall'American Psychological Association hanno dimostrato come la meditazione permetta di gestire al meglio emozioni negative come frustrazione e rabbia, oltre a stimolare la creatività nella risoluzione dei problemi. Non è dunque un caso che tra le più importanti aziende multinazionali, come Nike, Apple, Disney e Google, la meditazione sia stata inserita nel programma di benessere generale dei collaboratori.

Non solo Celebrities: a contribuire alla popolarità del fenomeno ci sono anche personaggi molto famosi, che hanno deciso di abbracciare quest’antica pratica orientale per ritrovare la serenità: da David Lynch, che ha affermato di meditare almeno due volte al giorno, a Oprah Winfrey, che ne ha fatto un vero e proprio stile di vita, da Michael Jordan a Clint Eastwood, fino ad arrivare a Will Smith, che ha costruito uno spazio appositamente dedicato alla meditazione tra le mura domestiche, e alla campionessa di tennis Bianca Andreescu, reduce dal successo contro Serena Williams. Non solo celebrities tuttavia: secondo un’indagine americana pubblicata dalla CNBC, questa disciplina negli States viene praticata da oltre il 14% della popolazione, quasi 20 milioni di persone.

E in Italia? anche nel nostro Paese si moltiplicano i corsi e i gruppi di meditazione. “I vantaggi della meditazione per il benessere psicofisico sono riconosciuti dal mondo scientifico, sempre più persone ne sono coscienti e scelgono quindi di affidarsi a questa preziosa e antica pratica; si tratta però di un procedimento estremamente raffinato da apprendere, che va realizzato attraverso tappe precise" spiega Andrea Di Terlizzi, fondatore della casa editrice Inner Innovation Project e coautore del libro “La Meditazione”. La meditazione può cambiare la vita di una persona e proprio per questo occorre avvicinarsi a questa disciplina con la massima serietà, perché la cura del corpo e della mente sono strettamente correlati: la meditazione influisce sugli aspetti più profondi di ognuno di noi, portando alla luce potenziali insospettabili.

Ecco allora in sintesi il decalogo dei benefici della meditazione secondo gli esperti:

Allevia i livelli di stress: meditare permette di ridurre l’infiammazione cellulare causata dallo stress, abbassando notevolmente i livelli di cortisolo.
Migliora la salute emotiva: la pratica della meditazione aiuta a migliorare l’autostima e il senso di ottimismo, riducendo i livelli di ansia e negatività. 
Incrementa la capacità di attenzione: grazie alla meditazione è possibile restare focalizzati più a lungo sui propri obiettivi, evitando possibili distrazioni.
Riduce i livelli di pressione arteriosa: permette di mantenere il cuore in salute e di essere meno a rischio di infarti e altre patologie.
Garantisce una maggiore produttività lavorativa: chi pratica la meditazione tende ad avere migliori performance qualitative, oltre a essere più efficiente e creativo.
Può essere praticata in qualsiasi luogo: esistono diverse tecniche di meditazione, praticabili ovunque, da soli o in gruppo. 
Riduce la perdita di memoria: aiuta a ostacolare il decadimento cerebrale e a mantenere la mente giovane.
Aiuta a perdere peso: se abbinata ad una corretta alimentazione e a uno stile di vita equilibrato, la meditazione permette di raggiungere una perfetta forma fisica.
Aumenta la consapevolezza di se stessi: la meditazione aiuta a sviluppare al massimo le proprie potenzialità e a relazionarsi al meglio con gli altri.
Allontana i sintomi negativi legati a ritmi frenetici: evidenze scientifiche hanno dimostrato come la meditazione possa risultare fondamentale nell’alleviare queste condizioni.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali