FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Valencia, donna muore dopo aver mangiato funghi in un ristorante stellato

Ricoverate in ospedale per intossicazione alimentare altre undici persone. Il locale è al momento sotto sequestro

Valencia, donna muore dopo aver mangiato funghi in un ristorante stellato

Ha mangiato un piatto a base di funghi in un ristorante stellato Michelin ed è morta. E' successo a Valencia a Maria Jesus Fernandez Calvo, una donna di 46 anni che, insieme alla sua famiglia, festeggiava il compleanno del marito al RiFF, ristorante spagnolo noto per la cucina sperimentale. Insieme a lei sono state ricoverate per intossicazione alimentare, dopo aver mangiato lo stesso piatto, altre 11 persone.

Noto con il nome di Morchella, il fungo sotto accusa fa parte di una specie particolare che può essere consumata, ma solo dopo un'accurata cottura. Se mangiato crudo rilascia l'idrazina, una sostanza potenzialmente letale per l'uomo.

Il locale è al momento sottoposto a sequestro, ma gli inquirenti non vogliono giungere a conclusioni affrettate e ancora devono accertare se il decesso della donna sia dovuto effettivamente al fungo incriminato. Alcuni funghi cucinati nel ristorante sono stati sottoposti a esami tossicologici. Resta da capire se si è trattato di una cottura insufficiente o siano stati proposti in menù dei funghi velenosi, scambiati per un'altra specie.

"Abbiamo deciso di chiudere il ristorante ancora prima del sequestro – ha dichiarato lo chef del RiFF, Bernd Knoeller -. Sono profondamente addolorato per la morte di quella donna e ho offerto la massima collaborazione agli inquirenti".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali