FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Fratelli belgi morti in hotel a Firenze, al vaglio lʼacquisto di un medicinale | Indagato un farmacista

Dires e Robbe De Ceuster sono stati ritrovati senza vita dal padre. Un farmacista avrebbe dato loro senza ricetta un medicinale per placare il dolore dovuto a un intervento chirurgico

L'acquisto di un farmaco venduto senza ricetta sarebbe al vaglio degli investigatori che stanno cercando di fare chiarezza sulla morte di due fratelli belgi a Firenze,trovati senza vita in un hotel. Sabato un farmacista, che sarebbe indagato per omicidio colposo, avrebbe dato a uno di loro due confezioni del medicinale per lenire il dolore dovuto a un intervento chirurgico. Nella stanza di Dires e Robbe De Ceuster non sarebbe stata trovata droga.

Al momento nell'inchiesta non vi sarebbero altri indagati.

Un mix di birra e analgesico - Secondo ricostruzioni in corso, Dries e Robbe De Ceuster di 27 e 20 anni, potrebbero essere stati uccisi da un mix di birra e pasticche di un potente analgesico a base di oppioidi. Invece, diversamente da quanto emerso in un primo momento, nella loro stanza di albergo non sarebbe stata trovata droga.

Il ritrovamento del padre - A ritrovare i due fratelli senza vita è stato il padre, che si trovava in vacanza a Firenze con loro e la sua attuale compagna. L'uomo ha raccontato di aver lasciato i ragazzi che dormivano in stanza domenica mattina, poi al pomeriggio, non vedendoli e non avendo loro notizie, è tornato in camera scoprendoli morti entrambi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali