FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Bari, gli rubano lʼauto con dentro il cane: "Riportatemelo, è tutto quello che ho"

Vittima del furto un anziano di Bitonto, che ora è disperato: "Eʼ come un figlio per me". Appello via Facebook per ritrovare il cagnolino

Bari, gli rubano l'auto con dentro il cane: "Riportatemelo, è tutto quello che ho"

Mentre era nel suo uliveto di Trizzi, nel Barese, un anziano di Bitonto è stato derubato dell'auto con all'interno il suo cagnolino, al quale è particolarmente affezionato. "Non smette di piangere un attimo: quel cane per lui è come un figlio, è l'unica cosa che gli è rimasta", raccontano le persone del paese alla stampa locale.

Mentre l'anziano era intento con i lavori di potatura degli ulivi, il fidato amico a quattro zampe stava sonnecchiando nel bagagliaio dell'auto, una vecchia Fiat Panda verde, con il portellone posteriore aperto.

I malviventi, approfittando della distrazione dell'uomo, si sono introdotti nella vettura e, senza accorgersi dell'animale, hanno messo in moto. Nella fuga, il bagagliaio si è chiuso e il cane è rimasto intrappolato all'interno. Ora è stato lanciato un appello su Facebook per ritrovare l'animale, invitando chi ha notizie a chiamare il numero 3274650709.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali