FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Chieti, va a una veglia funebre e muore a casa del defunto

Eʼ caduta improvvisamente a terra. Inutili i tentativi di soccorso da parte del personale del 118

Chieti, va a una veglia funebre e muore a casa del defunto

Era andata a una veglia funebre per dare le condoglianze alla famiglia del defunto, ma proprio mentre si trovava a casa del morto è deceduta anche lei. E' accaduto nel comune di Fossacesia, in provincia di Chieti. La donna, una 74enne di Treglio (Ch), è caduta improvvisamente a terra. Inutili i tentativi di soccorso da parte del personale del 118, prontamente avvertito: quando è arrivato la donna era già morta. Secondo i dottori, si sarebbe trattato di un infarto fulmineo. La donna lascia il marito e due figli. Lo riporta Abruzzolive.tv. 

La donna, che si era recata a far visita al defunto insieme ad alcuni amici, non aveva dato segni di sofferenza. Stava bene. Proprio per questo ciò che è accaduto ha lasciato tutti increduli. "Eravamo andati in gruppo a fare una visita. Io, mia moglie, altre due signore e la povera Maria" - ha raccontato un amico della donna a Abruzzolive.tv -  Io sono entrato nell'abitazione, poi è stata la volta di Maria, che però non ha avuto neanche il tempo di fare le condoglianze: è caduta a terra, senza vita. Tutto all'improvviso".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali